Inzaghi: “Volevamo con forza questa semifinale. De Vrij? Mi piacerebbe continuare ad allenarlo”

Ecco le dichiarazioni del tecnico biancoceleste…

di redazionecittaceleste

ROMA – Al termine della vittoria sulla Fiorentina, il mister biancoceleste Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di RaiSport: “Sei totalmente soddisfatto? La squadra ha fatto un ottimo primo tempo, ma avremmo dovuto fare più gol. Nel secondo tempo eravamo un po’ stanchi ma alla fine è la seconda partita che non prendiamo gol. La semifinale è un traguardo importante per noi. Immobile? Ha stretto i denti, stanotte non è stato molto bene. Volevo impiegarlo l’ultima mezz’ora, ma l’infortunio di Caicedo ha cambiato i piani. Dispiace per lo stop dell’ecuadoregno, che aveva approcciato bene la partita. La Fiorentina era in un ottimo momento, ma siamo stati bravi a soffrire da squadra. Alla fine abbiamo concesso alla Viola solo un tiro con Chiesa. Ritorno di Felipe Anderson? La sua condizione deve migliorare, ma sono molto soddisfatto dell’ora che ha giocato oggi. Può giocare da prima punta? Credo di no, la sua posizione ideale è a fianco di un centravanti. De Vrij? La società se ne sta occupando, lui è un campionissimo e spero possa rimanere con noi. Caceres? Un giocatore che mi piace, potrebbe aiutarci”.

Cittaceleste.it

Inzaghi-Lazio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy