Discorso alla squadra, Inzaghi come Fascetti: “A chi non stanno bene le cose è libero di andare via”

di redazionecittaceleste

ROMA – Simone Inzaghi ha suonato la carica in vista della difficile trasferta di Napoli. Ieri pomeriggio a Formello, prima dell’allenamento, il mister biancoceleste ha intrattenuto la squadra con un discorso stile Fascetti nella Lazio del -9:Chi resta deve dare il massimo per la causa, a chi non stanno bene le cose è libero di andare!”. Parole che hanno subito mostrato l’effetto desiderato. I giocatori, a partire dai leader del gruppo, hanno affrontato un allenamento duro dando tutto fino alla fine. Bisogna riscattare la brutta sconfitta casalinga con il Genoa. Non sarà certo semplice, sabato si affronterà la prima in classifica in trasferta, ma Inzaghi crede in un miracolo come allo Juventus Stadium. La Champions League è l’obiettivo stagionale dei biancocelesti, e non sarà certo una brusca frenata a interrompere i sogni di un intero popolo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

INZAGHI DOPO LAZIO-GENOA

LE INFORMAZIONI PER LA TRASFERTA DI NAPOLI

Seguici anche su Facebook!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy