• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

RIVIVI IL LIVE – Inzaghi: “Credo fortemente alla Champions. Lulic? Ha un risentimento al polpaccio”

RIVIVI IL LIVE – Inzaghi: “Credo fortemente alla Champions. Lulic? Ha un risentimento al polpaccio”

di redazionecittaceleste

FORMELLO – Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi ha preso la parola in conferenza stampa direttamente dal centro sportivo di Formello. Queste le sue dichiarazioni:

Cos’è rimasto della sconfitta contro l’Inter?

“Abbiamo perso una partita che per noi era molto importante, non doveva succedere. Fino al primo gol c’era stato grande equilibio, poi abbiamo sbagliato alcune cose. Le altre ci credono di più rispetto a noi? L’Inter ha meritato di vincere, ma bisogna avere il giusto equilibrio. Negli ultimi due anni i ragazzi hanno fatto bene, e adesso meritano la posizione ottenuta finora in campionato e Europa League”.

La Lazio batte tutte le piccole: domani c’è la Spal…

“Le statistiche ci stanno, ma i ferraresi sono una buona squadra. Non dovremo sbagliare una partita importantissima”

Niente pareggi finora:

“Penso sia frutto del caso. E’ meglio perderne una che pareggiarne tre, domani dovremo vincere. E’ fondamentale per noi”.

Le condizioni di Lulic?

“Ieri aveva un affaticamento al polpaccio, ma non preoccupa più di tanto. Ne parleremo con lo staff medico nella rifinitura di questo pomeriggio”.

Come viene gestita la titolarità sul centro-destra in difesa?

“Ho sei difensori, ma ne giocano solo tre. Puntiamo forte su Luiz Felipe, ma anche su Wallace e gli altri. Si stanno allenando tutti bene, poi ovviamente devo fare delle scelte”.

Perché queste reiterate sconfitte contro le cosiddette big?

“Non so se sono più attrezzate di noi o meno. Ciò che non ci manca è la voglia di migliorarci sempre, l’anno scorso siamo arrivati quarti a parimerito con l’Inter vincendo anche una Supercoppa. Con il Marsiglia abbiamo vinto bene, ma purtroppo non se n’è parlato tanto”.

Come sta Correa? Come sostituirai Leiva e Badelj?

“I quattro attaccanti stanno tutti bene (Immobile, Caicedo, Correa, Rossi), probabilmente chi partirà titolare domani riposerà giovedì. Per sostituire Leiva e Badelj ho diverse soluzioni: il ballottaggio al centro è tra Cataldi e Murgia, con Parolo mezzala”.

Come ha visto Immobile?

“A Marsiglia ha fatto una grandissima gara, con l’Inter ha avuto alcune occasioni. Un attaccante è in difficoltà quando non riesce a trovarsi davanti alla porta, lui solitamente ci riesce”.

Ci credete alla Champions?

“Ci credo fortemente come ci credono i ragazzi. In questi due anni ce la siamo giocata con tutte, a volte siamo stati penalizzati da altri fattori. In una piazza come questa c’è sempre il rischio di essere destabilizzati, questo non va bene. Ci vuole equilibrio nelle valutazioni. Sappiamo di dover crescere e affrontare alcune partite in maniera diversa. Siamo arrabbiati per non aver vinto gli scontri diretti, ma in alcune partite gli episodi ci sono girati contro”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy