• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Inzaghi in conferenza: “Nessun alibi, dovevamo fare di più”

di redazionecittaceleste

ROMA – Al termine della sfida contro l’Inter, l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha preso la parola in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti presenti. Queste le sue dichiarazioni:

L’Inter vince, cos’è mancato alla Lazio?

“Siamo stati in partita, però in queste sfide non puoi permetterti di subire gol come abbiamo fatto noi con il primo. Dopo il vantaggio non abbiamo avuto una grande reazione, ma non ricordo parate di Strakosha mentre ne ricordo di Handanovic. Non vogliamo alibi, dovevamo fare di più oggi”.

Assenza di Leiva decisiva?

“Sì, però adesso sottolineare presenze e assenze è ingiusto. Dobbiamo ammettere che l’Inter sia stata superiore. Dobbiamo lavorare, l’anno scorso siamo andati a Milano con personalità. Nelle ultime due partite hanno fatto meglio di noi. Abbiamo creato occasioni, ma non possiamo concedere gol come quelli di stasera”.

Cosa manca per fare bene contro le grandi?

“Manca quella condizione che abbiamo nelle altre partite. Forse nelle altre partite non abbiamo contro Handanovic che fa quelle parate, o Miranda che fa salvataggi come su Immobile. Forse le altre squadre non hanno questo tipo di giocatori. Noi dobbiamo migliorare, ma l’anno scorso a Milano avremmo meritato di vincere. Nel famoso 20 maggio abbiamo fatto meglio di stasera. Adesso ci lecchiamo le ferite, ma guardiamo avanti e puntiamo a vincere con la Spal”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy