Inzaghi: “Importante vincere oggi, ma dobbiamo stare attenti ai cali. Contento per il gol di Nani”

Queste le dichirazioni del mister biancoceleste…

di redazionecittaceleste

ROMA – Al termine della netta vittoria sul Benevento, il tecnico Simone Inzaghi ha preso la parola ai microfoni di Mediaset Premium: “Sono contento per quello che stiamo facendo. Abbiamo approcciato bene, avevamo tutto da perdere, i ragazzi non hanno sottovalutato la gara e hanno chiuso il primo tempo sul 3-0. Per noi è una vittoria molto importante. Il calo ad inizio ripresa? Problema mentale da analizzare perché abbiamo fatto come a Bologna. Le partite non sono mai chiuse, fino al gol di Parolo la gara era ancora aperta, bisogna analizzare le cose che non vanno anche quando si vince. Nani? Si sta allenando molto bene, si impegna, si è messo a disposizione nonostante abbia vinto tutto in carriera, sono contento per il gol perché se lo meritava. Non dimentichiamo Felipe Anderson, al quale servirà tempo per tornare in forma ma è una soluzione in più in avanti. Immobile può giocare in tutti i modi, a noi dà la possibilità di alternarlo vicino a Luis Alberto, Nani e Caicedo. È bravo a tenere la squadra alta, è intelligente e può giocare da solo o a due. Ho un gruppo che mi sta dando tanta disponibilità, ma devo fare delle scelte. Ho parlato con Caicedo alla fine della partita, ci sta dando tanto, deve continuare così. Davanti a sé ha Immobile e se non ci fosse lui giocherebbe titolare in qualsiasi altra squadra. Lottare per lo Scudetto? Bisogna pensare partita per partita con lo spirito di questa settimana. Vogliamo continuare così, l’obiettivo è rimanere nelle posizioni alte. Dopo 11 partite è prematuro fare pronostici”.

 

Cittaceleste.it

inzaghi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy