• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Inzaghi: “Ottima prestazione corale. Cataldi? Se l’è meritato”

Inzaghi: “Ottima prestazione corale. Cataldi? Se l’è meritato”

Queste le dichiarazioni del tecnico biancoceleste in conferenza stampa…

di redazionecittaceleste

ROMA – Poker alla Spal e tre punti in più in classifica. Lunch match soddisfacente per il tecnico della Lazio Simone Inzaghi che, al termine della gara, ha preso la parola in conferenza stampa per rispondere alle domande dei giornalisti presenti. Queste le sue dichiarazioni:

La cosa migliore di questa vittoria?

“La prestazione corale della squadra. Siamo stati bravi, non era semplice, ma ero tranquillo. Alla vigilia avevo qualche dubbio di formazione, poi stamattina ho scelto. Tutti quelli scesi in campo sono stati bravissimi. Chi non ha giocato sarà importante col Marsiglia giovedì”.

Un giudizio sulla partita di Cataldi?

“Credo si sia meritato questa giornata per come si è comportanto fin dal ritiro. Si è sempre messo a disposizione, nonostante sapesse che c’erano pochi spazi. Lui è un giocatore importante che si è guadagnato con sudore questa opportunità”.

Bella ripartenza dopo l’Inter…

“Noi cerchiamo di ripartire dopo le sconfitte. Con l’Inter è stato un brutto stop, ma i ragazzi sono ripartiti molto bene. Non dimentichiamoci che la Spal ha battuto la Roma all’Olimpico e messo in difficoltà l’Inter. I ragazzi sono stati bravi anche dopo il gol del pareggio”.

Giuste le critiche avute in settimana?

“Le critiche costruttive sono sempre ben accette. Possono aiutare il sottoscritto e la Lazio a crescere. Le abbiamo sfruttate. Abbiamo analizzato i nostri errori e oggi abbiamo fatto una grande partita. Era importante per la classifica”.

Come hai visto Patric e Milinkovic?

“Milinkovic ha fatto una buona gara, così come a Parma e a Marsiglia. Oggi ha dato sia quantità che qualità. Lo scorso anno ci ha abituato a segnare tanto, quest’anno lo sta facendo molto di meno, ma ci sta dando una mano in fase di non possesso. Patric? E’ un giocatore affidabile, ha sempre avuto la mia fiducia. Avevo un dubbio con Marusic, alla fine ho optato per lui perché si è impegnato molto in settimana. Ha ottime doti tecniche e lo ha dimostrato oggi”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy