• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Inzaghi: “Pareggio strameritato. Milinkovic sostituito? Era in crescendo, ma…”

Inzaghi: “Pareggio strameritato. Milinkovic sostituito? Era in crescendo, ma…”

Queste le parole del tecnico biancoceleste in conferenza stampa

di redazionecittaceleste

ROMA – Dopo il pareggio casalingo contro il Milan, l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi ha preso la parola in conferenza stampa:

Era un match-point che doveva essere sfruttato meglio? 

“Dovevamo vincere. Nonostante il pareggio all’ultimo sono rammaricato per il risultato. Sapevamo che il Milan ci avrebbe aspettato però non siamo stati lucidi. I ragazzi sono stati comunque bravi a crederci fino alla fine. Sono deluso soprattutto per loro perché volevamo assolutamente vincere. Sarebbe stato importante per noi, per la classifica e per i nostri tifosi”.

Perché hai sostituito Milinkovic e Luis Alberto?

“Milinkovic era in crescendo ma era ammonito. Un’eventuale espulsione ci avrebbe fatto sfuggire di mano la partita. Quando rimango in dieci difficilmente riesco a vincere la partita. Luis Alberto pensavo di tenerlo in campo insieme a Correa, però ho voluto inserire anche Lukaku per riordinarla”.

Manovra un po’ macchinosa, tanti sbagli nell’ultimo passaggio:

“Sono d’accordo che abbiamo sbagliato gli ultimi passaggi, però la manovra non era macchinosa. Abbiamo creato tante occasioni. Loro si sono difesi con tanti uomini, Donnarumma è stato bravissimo su Wallace. Secondo me in ogni caso è stata una buona Lazio e avremmo meritato i tre punti”.

Cosa è successo con Banti?

“Siete voi che potete giudicare e vedere. Io ho abbandonato l’area tecnica, probabilmente ero un po’ nervoso e frustato perché perdevamo una partita che non meritavamo di perdere. Il pareggio di Correa è strameritato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy