Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Inzaghi: “Chievo è un banco di prova importante. Ci serve un centrocampista, e la firma di de Vrij…” -RIVIVI IL LIVE

ROMA – Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi  è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di domani contro il Chievo: “Questi giorni abbiamo lavorato molto bene. Il girone è finito nel migliore dei modi, ora abbiamo...

redazionecittaceleste

ROMA - Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi  è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di domani contro il Chievo: "Questi giorni abbiamo lavorato molto bene. Il girone è finito nel migliore dei modi, ora abbiamo staccato grazie alla sosta, ma domani c'è un banco di prova importante. Le due giornate a porte chiuse? La Lazio ha già pagato per gli adesivi di Anna Frank, con due partite senza la nostra Curva. Ci siamo sempre dimostrati contro ogni antisemitismo, esponendoci in prima persona. Spero che non possa succedere altro perchè abbiamo già pagato abbastanza".

Su Caceres: "Ha sempre giocato in questi mesi al Verona, è arrivato in buona forma. E' un'alternativa importante, si è allenato molto bene come gli altri. Devo ancora decidere se schierarlo domani. Sarà sicuramente un valore aggiunto che ci aiuterà nel nostro cammino. Si è inserito bene, grazie alla sua disponibilità ed esperienza. Caceres come vice Leiva? All'occorrenza potrebbe farlo, ma non ha mai giocato in quel ruolo in carriera. E' stato preso per fare il difensore".

Formazione anti Chievo: "Dubbi ce ne sono ancora. Spero di avere tutti a disposizione, anche se ieri Lukaku aveva la febbre, ma dovrebbe essere recuperato. Sceglierò domattina, contando anche i molti impegni ravvicinati".

Tabù Chievo: "Storicamente è una squadra che ci dà molto fastidio. Abbiamo perso anche l'anno scorso qui all'Olimpico. Dovremo essere attenti e bravi a concretizzare le occasioni che ci saranno, vogliamo la vittoria".

Sui tifosi biancocelesti: "Con rinvii e posticipi il tifoso laziale è stato penalizzato. Domani mi auguro ci sia molta gente allo stadio, perchè la squadra se lo merita. A Ferrara è stato bellissimo, e domani ci auguriamo possa esserci la stessa cornice di pubblico che abbiamo visto contro il Crotone".

Felipe Anderson: "E' un giocatore importantissimo per noi, anche dalla panchina. Sta tornando ai suoi livelli, è intelligente e sa che deve farsi trovare pronto per sfruttare le sue occasioni dal primo minuto.

Sull'incontro con gli arbitri: "E' stato un incontro costruttivo, che poteva essere fatto anche prima. Gli arbitri devono continuare ad arbitrare, come gli anni scorsi. Non devono essere frenati dalla Var, perchè sono tra i migliori al mondo".

Sul mercato e il rinnovo di de Vrij: "Il mercato è sempre aperto. Con Caceres abbiamo aggiustato la difesa, mentre a centrocampo siamo scoperti per l'infortunio di Di Gennaro. Crecco, Oikonomidis e Prce andranno in prestito. Stiamo aspettando la fumata bianca per de Vrij, speriamo che arrivi presto".

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso