gazzanet

Lazio, Mogol: “Mi piace quando lo stadio canta i giardini di marzo”

mogol

Il produttore e scrittore musicale Mogol, parla della sua canzone.

redazionecittaceleste

ROMA - Quando la Lazio vince, allo stadio Olimpico risuona sempre al triplice fischio dell'arbitro. E' la canzone I giardini di marzo, di Lucio Battisti in sua memoria, autore della bellissima composizione musicale insieme a

Giulio Rapetti meglio noto come Mogol, che intervenuto a Radio 1 ha espresso la sua opinione su quello che è il suo brano preferito: "Una mia canzone che amo molto? Ce ne sono una ventina, tra queste mi piace ‘I giardini di marzo’, perché quando vince la Lazio la canta tutto lo stadio". Ogni volta che la Lazio vince uno stadio intero canta in onore di Luico Battisti, facendo de "i giardini di marzo" un vero e proprio inno alla gioia dei colori biancocelesti.