Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Le voci, Ledesma: “La Lazio è stata penalizzata in tante partite, mi è capitato di pensare male”

ROMA – L’ex laziale Cristian Ledesma è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia: “Lazio-Torino? Mi è capitato di pensare male, ma non di pensare che sia tutto inutile perché quello vorrebbe dire mollare. La Lazio...

redazionecittaceleste

ROMA - L'ex laziale Cristian Ledesma è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia: "Lazio-Torino? Mi è capitato di pensare male, ma non di pensare che sia tutto inutile perché quello vorrebbe dire mollare. La Lazio non deve mollare. Io l'ho guardata in televisione, e non si riesce a capire perché l'arbitro non abbia guardato il rigore, quando è andato a consultare il Var. Perché non perdere un minuto in più per rivederlo? La Lazio è stata penalizzata per tante partite di seguitoCapisco come si possano sentire i giocatori, l'allenatore, l'ambiente. Anche io ne ho passati di momenti così, naturalmente non con la Var. Si esce da questo momento guardando quello che si è fatto finora. La Lazio di quest'anno ha la mentalità della squadra consapevole della propria forza. Devono capire che loro ci possono stare là in alto, anche senza l'aiuto del Var e che può giocarsela contro tutte. Deve essere presa come una sfida. Anche se non è facile. La squadra deve pensare che è forte, e che hanno paura di loro. La Lazio è forte e lo sta dimostrando. Quanto è importante la vicinanza dei tifosi? Molto. Anche il fatto che la società si stia preoccupando di questa situazione lo è". Pruzzo invece la pensa diversamente: CONTINUA A LEGGERE