Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

L’ex arbitro Casarin: “Var usata correttamente in Inter-Lazio, a differenza di Giacomelli…”

calvarese

Ecco le sue parole

cittacelesteredazione

ROMA- Dopo sei mesi di Var e con l'arrivo del nuovo anno, è tempo di tirare le somme. La tecnologia è uno strumento potente e utile, ma se utilizzata da arbitri competenti. La pensa cosi anche l'ex direttore di gara Paolo Casarin, intervenuto sulle colonne de Il Corriere della Sera: "Come Orsato, anche Rocchi in Inter-Lazio se ne è avvalso per cancellare un rigore concesso alla Lazio e frutto di un contatto di braccio chiaramente involontario di Skriniar. I due migliori arbitri italiani sono stati bravi e disponibili ad ammettere l’errore. Diversamente da Gavillucci (arbitro) e Giacomelli (Var) che non sono stati capaci di intervenire su un netto fallo di Danilo con rigore negato al Bologna". Intanto arriva la bomba di mercato su Luis Alberto: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso