Inzaghi: “Obiettivo restare in alto. Inter favorita per la Champions”

Queste le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia del posticipo col Cagliari

di redazionecittaceleste

ROMA – Queste le parole del tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi, alla vigilia del posticipo col Cagliari: “E’ stata una settimana importante, ma si deve ancora concludere bene con una squadra che ha appena cambiato l’allenatore e avrà stimoli in più. Dobbiamo fare una gara importante, non dobbiamo guardare indietro a Nizza e Juventus. Domani servirà una prestazione da Lazio”. Adesso si parla tanto del club biancoceleste: “E’ normale e giusto, questi ragazzi hanno fatto due mesi magnifici, ora viene il difficile. La squadra in Europa è stata molto brava, cambiando diversi giocatori non si è snaturata. Ho avuto ottime risposte da chi aveva giocato meno. Obiettivi cambiati? Dobbiamo vivere alla giornata, dare continuità e rimanere nelle zone alte di classifica. Sono passate appena 8 giornate”.

SALTO

La Lazio finalmente vince i big match: “L’ambiente ci sta accompagnando alle vittorie, i giocatori percepiscono il calore. Noi dovremo cercare di continuare a giocare bene a calcio. Ora gli avversari ci studieranno di più, sarà più difficile poi con tre impegni”. Ancora turnover ragionato: “Penso che Lukaku non ce la farà. Per la formazione cercherò di capire le condizioni di Milinkovic, Lulic, Bastos e Radu. Domani farò le mie valutazioni”. L’asticella si è alzata comunque: “La squadra ha preso certezze perché è più consapevole, i risultati ci stanno aiutando. Il 3-5-2 ormai è inamovibile, tanti giocatori hanno fatto un passo avanti nella qualità”.

SORPRESA

Nessuna sorpresa per Inzaghi sulla maturazione: “Io ero molto fiducioso, ma non potevo essere sicuro. Questo gruppo è unito e pieno d’entusiasmo, nonostante le mie scelte doverose”. Stasera Napoli-Inter: “Sono le prime forze del campionato, per adesso hanno avuto il rendimento migliore. Coi partenopei ce la siamo giocati alla pari, i nerazzurri senza coppe hanno un vantaggio in più. Noi dovremo essere bravi a recuperare le energie in poco tempo durante la settimana”.

VECCHIA GUARDIA

Radu pazzesco quest’anno: “Sta facendo la storia di questo club, si sta guadagnando con gli allenamenti quello che ha fatto. E’ in ottimo stato, è uno di quelli che però dovrebbe un po’ rifiatare”. Diego Lopez vuole vincere all’Olimpico: “Verrà a fare una gara intensa, noi dovremo stare attenti a non farci sorprendere. Ha giocatori svelti e rapidi davanti e tecnici a centrocampo”. Felipe Anderson ancora ai box: “Sta aumentando i carichi di lavoro, manca poco per il suo rientro in gruppo. Lo stiamo aspettando a braccia aperte, ha tanta voglia di tornare…”

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy