Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Lulic: “La sconfitta nel derby di Coppa più bello della vittoria di oggi”

Queste le parole del giocatore biancoceleste al termine della sfida contro la Roma

redazionecittaceleste

ROMA - Queste le parole di Senad Lulic con un cerotto sull'occhio al termine della sfida contro la Roma: "Dopo il rigore cosa ho pensato? Non esisteva, ma ci abbiamo creduto lo stesso con l'1-1. Ci ha messo ancora più rabbia di ribaltare il risultato. Nel secondo tempo avevamo ancora più fame. Volevamo vincere per forza dopo la Coppa Italia, anche alla luce dell'andata. Volevamo inoltre allungare su Atalanta e Inter per andare in Europa. Gestione delle forze? Ognuno ha il suo modo di preparare il derby, ma questo è un grande gruppo. Oggi ci siamo sacrificati l'uno per l'altro e si è visto in campo. Nello spogliatoio abbiamo fatto un selfie, lo vedrete sui social. E' giusto festeggiare, anche se non è la prima volta che vinciamo una stracittadina. Assist a Keita? Io non ho pensato a tirare, a volte dovrei essere più egoista, ma Balde era posizionato bene. L'importante è fare gol per chiudere la sfida. Quale emozione più bella? La sconfitta nell'ultimo derby di Coppa più bella della vittoria di oggi".

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso