Micciché: “Mercato? Volevamo uniformarci ai campionati top”

di redazionecittaceleste

ROMA – Dopo l’assemblea di Serie A, il presidente della Lega Gaetano Micchiché ha parlato in conferenza stampa:

 unnamed

“Faremo alla FIGC la richiesta, votata all’unanimità dall’assemblea, di allungare il periodo della campagna trasferimenti fino al 31 gennaio per uniformarci agli altri maggiori campionati. Aveva poco senso privare le nostre squadre della possibilità di intervenire sui mercati internazionali proprio come le altre. All’ordine del giorno c’era anche l’elezione del nuovo amministratore delegato: l’assemblea ha votato Luigi De Siervo. Credo sia un’ottima scelta. Anche l’altro candidato (Mammì, ndr) era molto valido. Conosco De Siervo dall’inizio della mia avventura in Lega. Possiamo avvalerci di una persona che è un profondo conoscitore dello sport e lo sviluppo e la crescita dei fatturati. L’attuale ad e dg Marco Brunelli, con il quale ho lavorato e che è risultato fondamentale nel raggiungimento di determinati risultati e obiettivi, ci lascia per andare ad occupare la posizione di direttore generale della FIGC e successivamente segretario generale. Brunelli e De Siervo hanno un eccellente rapporto, cosa che favorirà il passaggio di consegne”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy