• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Negro: “Questa Lazio non è da vertice. Nani può essere un elemento importante”

Ecco le sue dichiarazioni

di cittacelesteredazione

ROMA- Paolo Negro ha parlato di Lazio durante la conferenza stampa di presentazione della Cragnotti Fc, squadra fondata dall’ex presidente biancoceleste e di cui sarà tecnico degli allievi: “Sono convinto che qui a Roma ci sono tanti giocatori, l’importante è scovare il talento con onestà e professionalità. Inzaghi? Mi ha sorpreso. Pensavo che potesse diventare un bravissimo allenatore, visto che era un bravissimo giocatore. Spero possa fare sempre meglio a livello di risultati. Con il Cragnotti FC voglio riportare l’amore verso il calcio, quello che vivevo io da piccolo quando tiravo i primi calci al pallone. Se c’era il ‘gene del tecnico’ nella Lazio del 2000? Era una squadra di grandi giocatori quella Lazio del 2000, si è creato un gruppo di allenatori. Certo, non voglio paragonarmi ad altri elementi che hanno fatto tanto come tecnici. Questa Lazio potrà lottare per il vertice? Forse con le primissime squadre in Italia no, però mi piace il gruppo unito che ha creato Inzaghi. Questo è molto importante, può fare bene e non sono se possa puntare alle formazioni prime in classifica. Nani? Il presidente Cragnotti faceva altre operazioni, speriamo che Nani possa essere importante per questa Lazio”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy