Petrelli: “Partire bene aiuterà a vincere. La Lazio può arrivare in alto”

Ecco le sue dichiarazioni

di cittacelesteredazione

ROMA- Sergio Petrelli, ex calciatore biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio, partendo dal successo conquistato in Supercoppa: “Quando si inizia bene, poi ci sono i presupposti per fare benissimo. C’è stata una bella festa, con l’abbraccio tra i tifosi, la società e i giocatori che non si vedeva da tempo e questo è già un grande merito. I tre centrali hanno coperto bene e hanno dato fiducia a tutta la squadra, i centrocampisti si infilavano e andavano a concludere e poi cercavano sempre Immobile. In particolare Lukaku ha fatto molto bene, ha messo una palla d’oro a Murgia dopo aver puntato il difensore. Il merito è anche di Inzaghi che ha la grande abilità di cambiare a livello tattico in corso d’opera, credo che avrà una bella carriera da qui in avanti. Milinkovic è un giocatore imprendibile, lo vedi indietro e poi poco dopo è vicino a Immobile in zona d’attacco. Spal? Nelle prime partite forse è meglio incontrare le squadre blasonate per evitare sorprese. Partire bene aiuterà a vincere. Ho grande fiducia nella Lazio quest’anno, credo che possa arrivare molto in alto”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy