gazzanet

Pitana: “Var? Una seconda chance, non bisogna esagerare”

VAR

ROMA – Prima del fischio d’inizio di Italia-Portogallo, verrà consegnato un premio al fischietto argentino Nestor Fabian Pitana. L’arbitro della finale dei Mondiali in Russia, che riceverà a San Siro il riconoscimento “Giulio...

redazionecittaceleste

ROMA - Prima del fischio d'inizio di Italia-Portogallo, verrà consegnato un premio al fischietto argentino Nestor Fabian Pitana.

L'arbitro della finale dei Mondiali in Russia, che riceverà a San Siro il riconoscimento “Giulio Campanati” come miglior arbitro della Coppa del Mondo 2018, ha detto la sua sul Var: “È una seconda chance da cogliere per minimizzare gli errori. Senza esagerare, ma con la disponibilità a rettificare la propria decisione”.

SU VERON

“Chi è stato il calciatore più difficile da arbitrare? Juan Sebastian Veron, forse perché avevamo un carattere simile”. Queste le sue parole ai microfoni della Gazzetta dello Sport.