• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Poli: “Sassuolo inferiore rispetto alla Lazio. Caicedo grande giocatore”

Ecco le sue dichiarazioni

di cittacelesteredazione

ROMA- Fabio Poli è intevenuto ai microfoni di Lazio Style Radio per parlare dei temi caldi in casa biancoceleste, a partire dalla gara di domani contro il Sassuolo di Bucchi: “Il Sassuolo che ho visto con il Bologna mi è sembrato poca roba, il calcio velocissimo di Di Francesco è lontano: la squadra non pressa, non costruisce molto. Vedendo la Lazio degli ultimi tempi, e non voglio portare sfortuna, c’è grande differenza. Bisogna elogiare al massimo i biancocelesti. Se uno guarda bene la rosa parliamo di giocatori forti, che si divertono e non penso sia solo merito dell’allenatore. Un allenatore diventa bravo quando ha dei calciatori di qualità. Inzaghi riesce a ottenere tanto da una rosa che ha dei valori. Persona modesta, di grande umiltà, è bello ascoltarlo durante le interviste. Se la Lazio continuerà a giocare con questa costanza e non ci saranno sfortune, sarà fra le sei sicuramente”.

Poi sui singoli: “Luis Alberto sta facendo vedere cose importanti dopo una stagione in ombra. Gioca al calcio, fa partire le azioni, si propone, fa gol, fa gli assist. Chiaramente non c’è solo lui, ma anche Milinkovic-Savic e Immobile. Caicedo poi io lo dico, ha del peso. Se questo si sgrezza è un grande calciatore. I dirigenti della Lazio hanno fatto cose importanti, non so dove li vanno a scovare. Ha una tecnica infinita, potrà dare una mano. Dovrà essere bravo Inzaghi, non è facile inserire calciatori in una squadra che gira bene”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy