Pres.Lucchese: “Via le deleghe a Lotito? Una vittoria!”

Andrea Bacci è carico. Il presidente della Lucchese confida di vedere scenari nuovi in Lega Pro. “Il fatto che Delrio abbia tolto le deleghe per le riforme a Lotito – dice a tuttomercatoweb.com – credo che possa rappresentare una vittoria. Le votazioni di lunedì scorso? Erano solo per la sospensione…

di redazionecittaceleste

Andrea Bacci è carico. Il presidente della Lucchese confida di vedere scenari nuovi in Lega Pro. “Il fatto che Delrio abbia tolto le deleghe per le riforme a Lotito – dice a tuttomercatoweb.com – credo che possa rappresentare una vittoria. Le votazioni di lunedì scorso? Erano solo per la sospensione dell’assembela che doveva nominare un membro federale. Non era una votazione sostanziale sulla governance. Qualcuno adesso ha capito che Lotito non può fare l’arbitro nel mondo del calcio”. Bacci prova anche a delineare il quadro che potrebbe raffiguarsi in Lega Pro: “Bisogna ripartire dalla Lega di A e da tutti gli organismi che per troppo tempo sono rimasti in silenzio a guardare gli eventi. Qualcuno pagherà la superficialità avuta nel modo di gestire la Lega Pro. Tutti hanno avuto paura di farsi male. Dopo che Delrio ha tolto le deleghe a Lotito, altri dovranno prendere in mano la situazione. Gli organi competenti non hanno messo mano a niente…” (Tuttomercatoweb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy