Preziosi: “Non toccatemi Lotito, sono sei punti garantiti per il Genoa”

ROMA – Si e’ conclusa, dopo tre ore, l’assemblea della Lega Calcio di Serie A. Tra i primi ad uscire dagli uffici di via Rosellini, il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, che pero’ non ha voluto commentare l’ormai famosa telefonata tra il numero uno della Lazio, Claudio Lotito, e il…

di redazionecittaceleste

ROMA – Si e’ conclusa, dopo tre ore, l’assemblea della Lega Calcio di Serie A. Tra i primi ad uscire dagli uffici di via Rosellini, il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, che pero’ non ha voluto commentare l’ormai famosa telefonata tra il numero uno della Lazio, Claudio Lotito, e il direttore generale dell’Ischia Pino Iodice. “Se Lotito ha detto delle cose non sono io il responsabile, chiedetelo a lui. Non toccatemi Lotito – ha aggiunto ironico il presidente del Grifone – perche’ per il Genoa, negli ultimi quattro anni, sono sei punti garantiti contro la Lazio”.

 

 

Preziosi ha anche assicurato che, dopo le polemiche seguite a Juventus-Milan, Agnelli e Galliani hanno sotterrato l’ascia di guerra: “si sono parlati e non hanno mai litigato”. Sul contenuto dell’assemblea, ovvero sulla decisione di adottare dal prossimo campionato la tecnologia del ‘gol-non gol’, Preziosi ha spiegato: “esamineremo le offerte migliori sotto il profilo economico e tecnologico”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy