gazzanet

Reja: “Partita apertissima. Immobile può deciderla”

Ecco le sue dichiarazioni

redazionecittaceleste

ROMA - Nel posticipo di domani sera, il Napoli di Ancelotti accoglierà la Lazio di Inzaghi allo stadio San Paolo.

Il doppio ex Edy Reja, sulle pagine de ‘Il Mattino’, ha detto la sua sulla gara: “Sarà una partita molto interessante e di difficile lettura, con gli azzurri forti sulle fasce e i laziali più temibili al centro del campo. Per il Napoli è un match piuttosto difficile per le assenze ma anche perché i biancocelesti sono in crescita, avendo ritrovato Leiva, Milinkovic Savic e Luis Alberto. Ancelotti però è un maestro e saprà sopperire: il turn over che ha varato gli consente di avere tutti i suoi giocatori con tante partite nelle gambe”.

ASSENZE NAPOLETANE

“Tutte e quattro sono pesanti, per il valore dei calciatori ma anche perché ricoprono ruoli chiave. Per avere la meglio sulla Lazio il Napoli dovrà giocare di collettivo, da squadra, con grande unione e il giusto equilibrio” 

SU IMMOBILE

“Stanno bene e possono mettere in difficoltà gli azzurri non dando punti di riferimento, a partire da Immobile. Lui, Milik e Mertens i calciatori decisivi domani”.

Potresti esserti perso