Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Sassuolo, Cannavaro: “La gara è stata equilibrata, ma ci siamo spenti troppo presto. Immobile non mi stupisce più…”

Ecco le sue dichiarazioni...

cittacelesteredazione

ROMA- Al termine della partita persa contro la Lazio, il capitano del Sassuolo Paolo Cannavaro ha parlato in mixed zone: “Ci siamo spenti un po’ presto, dobbiamo essere bravi a non farlo perché poi prendi gol e non hai la forza di reagire. Non ci hanno massacrato, la gara è stata equilibrata. Siamo stati bravi a trovare la profondità, non siamo bravi invece nel palleggio. La Lazio a un certo punto ha forzato per vincere, sa cosa vuole. Ha giocatori forti e la classifica che ha se la merita. Forse abbiamo messo in difficoltà più la Roma, vedo la Lazio un gradino sopra. Per un difensore fare un salvataggio così vale come una tripletta, non se ne vedono tanti. L’istinto mi ha detto di fare quell’intervento. Immobile? Ciro ha sempre avuto grosse qualità, l’ho affrontato spesso e non mi stupisco per abilità fisiche, tecniche e mentali”.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso