Tare: “L’obiettivo ora è ripartire coi nostri tifosi”

Il diesse è ancora furioso, ma invita tutti a voltare pagina per il bene della Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – Ha avuto un durissimo confronto con Giacomelli negli spogliatoi, è ancora furioso, ma invita tutti a voltare pagina per il bene della Lazio. Il diesse Tare prova a mettere da parte la rabbia – secondo il Corriedellosport – e torna a parlare della gara dell’Olimpico contro il Torino, pensando però solo al domani: “Ora conta solo ripartire e sono convinto che questa squadra possa farcela. Tutti uniti possiamo ripartire. Lunedì sera nello spogliatoio ho visto la delusione dei nostri giocatori, persino un campione come Nani mi ha chiesto com’era possibile. Sarebbe un errore cedere alle provocazioni. Mi aspetto un segnale di maturità dalla squadra. Sono convinto che in questo senso i tifosi ci aiuteranno, dimostrando altrettanta maturità”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy