• ACCENDI LA TV, SUL CANALE 85 SIAMO IN DIRETTA: TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SULLA SSLAZIO!

Zauri: “Giusto reintegrare Mauricio, ma serve la difesa a quattro”

Ecco le sue dichiarazioni

di cittacelesteredazione

ROMA- Luciano Zauri, ex terzino biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Radio Incontro Olympia: “Ero allo stadio a Lazio-Napoli. Nel primo tempo i biancocelesti hanno fatto quello che dovevano fare, arginando i partenopei e ripartendo a grande velocità. Purtroppo poi è successo qualcosa che non puoi mettere in conto. Dopo l’infortunio di Wallace ne sono arrivati altri. L’imponderabile. Lucas Leiva si vede che non è nel suo ruolo, quando giochi contro le top vengono fuori le tue carenze. L’avevamo detto che c’era qualcosa in meno lì in difesa, ma quello che è successo poi è totalmente imprevedibile. A questo aggiungiamo che i difensori sono mancati contro una squadra dall’attacco velocissimo. Inzaghi l’aveva studiata bene, ha accettato la superiorità del Napoli senza stravolgere le caratteristiche della Lazio“.

Poi sugli infortuni: “La Lazio deve fare qualcosa per la difesa. È un peccato perché Bastos è un bel difensore. Aveva preso sicurezza con le sue qualità di fisicità e velocità nella difesa a tre. Purtroppo questo infortunio ora lo rallenta. Senza Wallace avrebbe giocato con continuità. Reintegrare Mauricio penso sia la cosa giusta anche se poi credo si dovrebbe andare anche in direzione della difesa a 4. Togliere Lucas Leiva lì in mezzo non è la soluzione ideale, meglio a centrocampo, per come gioca la Lazio lì in mezzo non lo toglierei mai. Argina e fa ripartire l’azione. È un calciatore lineare in fase di possesso, ma gigante in quella di non possesso. Di Gennaro può essere una valida soluzione, ma ha giocato solo una discreta partita in coppa. Marusic? Se lo vediamo nel secondo tempo contro il Napoli potremmo avere un’idea sbagliata. Calciatore interessante, di prospettiva. Ha grande gamba e grande corsa e dinamismo. Ha bisogno di tempo per assimilare il calcio italiano. Sono sicuro che ci si può lavorare bene. C’è tanto di buono in questo ragazzo. Ora mancando Basta magari si può accelerare la sua crescita”.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy