Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Ag. Alario: “Lazio club prestigioso, ma il costo…”

L'agente di Alario, Pedro Aldave, parla del suo assistito e dell'interesse che suscita in molti club europei

redazionecittaceleste

ROMA - In Argentina è sbocciato un nuovo crack: Lucas Alario, attaccante classe 1992 del River Plate e dell'Albiceleste. La valutazione del suo cartellino è di quelle importanti, ma sulle sue tracce si muovono da tempo Inter, Napoli, Lazio, Genoa, Paris Saint-Germain, Liverpool e non solo. Per saperne di più sul futuro de El Flaco, TuttoMercatoWeb.com ha intervistato in esclusiva il suo agente, Pedro Aldave.

Aldave, tutti pazzi per Alario: è pronto per l'Europa secondo lei?

"Alario è sicuramente pronto per il salto in Europa. Attualmente è il miglior prospetto del calcio argentino, giovane e comunitario, già nel giro della Nazionale. Che dire di più?".

Le dimostrazioni d'interesse, d'altronde, non sembrano mancare.

"Esatto. Ci sono tante squadre interessate, ogni volta che scende in campo lo seguono osservatori di tutto il mondo. Il River Plate però in questo momento non è disposto a venderlo, l'operazione è molto difficile".

Tra le squadre alla finestra, in Italia, c'è anche la Lazio?

"Sì. Alla Lazio Alario piace non poco, questo è indubbio. I biancocelesti sono un club storico e prestigioso, ma la valutazione del suo cartellino è molto importante". Ma i biancocelesti guardano anche altrove: CONTINUA A LEGGERE

Potresti esserti perso