Acquisti e cessioni: tutte le ultime del mercato laziale…

ROMA – «Mercato chiuso». Claudio Lotito, dopo averlo già fatto intendere col comunicato diramato mercoledì, lo ha confermato ieri a Formello, a margine della presentazione della Lazio femminile. «Ho preso l’impegno di rinforzare la squadra, ho messo in campo tutto quello che potevo fare per i reparti che richiedevano un…

di redazionecittaceleste

ROMA – «Mercato chiuso». Claudio Lotito, dopo averlo già fatto intendere col comunicato diramato mercoledì, lo ha confermato ieri a Formello, a margine della presentazione della Lazio femminile. «Ho preso l’impegno di rinforzare la squadra, ho messo in campo tutto quello che potevo fare per i reparti che richiedevano un rafforzamento», ha ribadito ieri Lotito. Che poi ha aggiunto: «Abbiamo in testa delle uscite, ma di giocatori che qui non troverebbero spazio dal punto di vista tecnico. Spero da qui alla fine del mercato di trovare una sistemazione di comune accordo con questi calciatori. Nessuno però ha voluto mai privarsi di altri elementi presenti in rosa».

Le uscite – Anche se non ci saranno cessioni eccellenti, come ha specificato Lotito, entro il 1° settembre qualche partenza ci sarà, perché la rosa va sfoltita. Ieri, intanto, è stato piazzato Emiliano Alfaro. Tornerà a giocare in patria: è stato ceduto in prestito al Liverpool Montevideo. Si continua invece a trattare per Cavanda (è spuntato il Besiktas), Ciani (Qpr, Norwich e Stoke) e Konko (ieri ha avuto un colloquio con Lotito e Tare, potrebbe tornare al Genoa). Discorso a parte per Gonzalez e Onazi. Partirà uno solo dei due e non è detto che sia l’uruguaiano. Onazi ha infatti molte richieste dall’Inghilterra e la trattativa per il rinnovo contrattuale è ferma. Ieri non è stato positivo l’incontro avuto dai dirigenti con i suoi agenti (tra i quali c’è pure l’ex laziale Saha).

Verso San Siro – Pioli, intanto, si appresa a vivere il debutto in campionato. Il tecnico ieri ha recuperato Gonzalez e Konko, che tuttavia difficilmente saranno utilizzati a San Siro, anche per le vicende aperte di mercato. La formazione antiMilan è più o meno fatta, con un’incognita per reparto: Gentiletti in difesa, Biglia a centrocampo e Klose in attacco. L’esordio del primo dovrebbe essere rinviato, mentre l’argentino e il tedesco – nonostante una condizione approssimativa – dovrebbero essere titolari. (Gazzetta dello Sport)

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy