gazzanet

Calciomercato estate 2017, Sportitalia vince la gara degli ascolti Tv

Si è conclusa sessione estiva del calciomercato 2017, che ha regalato non poche sorprese. Il Milan è stato certamente la squadra con il maggior numero di colpi, anche se quasi tutti messi a segno a inizio estate, mentre nelle ultime ore si sono...

redazionecittaceleste

Si è conclusa sessione estiva del calciomercato 2017, che ha regalato non poche sorprese. Il Milan è stato certamente la squadra con il maggior numero di colpi, anche se quasi tutti messi a segno a inizio estate, mentre nelle ultime ore si sono verificati pochi sussulti.Anche quest’anno le principali emittenti televisive sono state protagoniste di una vera e propria maratona per seguire fino alla fine i movimenti compiuti dai principali club.

A vincere la gara degli ascolti, forse con un po’ di sorpresa, è stata Sportitaliac on 0.87% totale individui. Segue Sky Sport 24 con 0.53%, a ruota Rai Sport con 0.50% e Premium Sport chiude a 0.35%..Sportitalia è stata protagonista di una vera e propria maratona sin dalle 7 del mattino, seguita da 2.487.000 persone. L’ultima mezz’ora di mercato, 22.30/23.00, l’emittente ha fatto registrare 1.87%  totale individui. 1.45% il risultato di tutta la giornata su target commerciale con 1.22% dalle 22.30 alle 2.00. Bene anche le fasce centrali della giornata con 1.91%, 1.56% e 1.61% target commerciale.

Sportitalia trasmetterà anche il campionato Primavera, per il terzo anno consecutivo.

La rete ha inoltre raggiunto un accordo con la Divisione Calcio a Cinque per la trasmissione in diretta di anticipi e posticipi, in prime time: lo spettacolo del futsal, le sue emozioni e le sue incredibili giocate saranno visibili in chiaro a tutti gli appassionati. Sportitalia – come gli appassionati hanno già potuto apprezzare nella scorsa stagione – è visibile sul canale 60 del digitale terrestre e sul 225 di Sky.

Sarà inoltre dedicato ampio spazio al calcio a cinque con un magazine settimanale che ospiterà, negli studi di Milano e Roma dell’emittente, giocatori, allenatori e dirigenti di tutto il movimento.

Potresti esserti perso