Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Il mercato è tutto orange: da El Ghazi a Vejinovic, passando per Haller e Locadia

EINDHOVEN, NETHERLANDS - MARCH 20:  Anwar El Ghazi of Ajax celebrates scoring his teams second goal of the game during the Eredivisie match between PSV Eindhoven and Ajax Amsterdam held at Philips Stadium on March 20, 2016 in Eindhoven, Netherlands.  (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Ecco tutti i nomi che potrebbero entrare in caso di cessioni: hanno tutti la matrice olandese

redazionecittaceleste

ROMA - Doppio allarme a centrocampo. Non solo Biglia (appuntamento con Montepaone rimandato al 18 gennaio, come anticipato), c'è anche Cataldi ora sul filo. Tare ha già detto no al Sassuolo. Eppure, se Danilo dovesse insistere per il prestito, potrebbe intervenire subito anche a centrocampo: Vejinovic del Feyenoord è la grande opportunità a 3 milioni offerta dalla Seg. El Ghazi quella proposta (prestito con obbligo di riscatto a giugno dall’Ajax) da Mendes per l’attacco. Non ci sarebbe alcun esborso immediato di denaro, così Inzaghi lo vorrebbe a prescindere dalle uscite di Keita o Djordjevic, ma Tare ha già ripreso il mister in privato e anche davanti ai microfoni.

ATTACCO - Continua a muoversi poco o nulla sul serbo. Naufragata anche la trattativa russa. Il Lione sembra essersi defilato, il Marsiglia punta più in alto, nonostante la stima di Zubizarreta. La Lazio guarda comunque i sostituti e sono sempre in Olanda: a Locadia, spilungone in rotta col Psv offerto sempre dalla Seg, al sogno Haller. Fra questi nomi si sfoglia la margherita, con buona pace d'Inzaghi che si sarebbe accontentato volentieri di Paloschi: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso