notizie

Dopo-Petko: Bollini traghettatore balza in pole

ROMA – Profetico Vlado: “La prossima partita dovremo entrare in campo come fosse l'ultima”. Un'altra sconfitta con l'Apollon o un'altra figuraccia col Parma e la panchina di Petkovic potrebbe davvero sprofondare. Lotito non...

redazionecittaceleste

ROMA – Profetico Vlado: “La prossima partita dovremo entrare in campo come fosse l'ultima”. Un'altra sconfitta con l'Apollon o un'altra figuraccia col Parma e la panchina di Petkovic potrebbe davvero sprofondare. Lotito non è un mangia-allenatori, ha sempre tirato per le lunghe prima di cambiare. L'attesa stavolta si fonda sulla carenza di alternative. Per questo il favoritissimo per un'eventuale sostituzione, a sorpresa, la Lazio se lo ritrova proprio in casa: Bollini campione d'Italia è già più di un'idea. Negli ultimi giorni la sua candidatura ha scalzato persino quella di Reja, dall'inizio in pole, per la conoscenza profonda dello spogliatoio biancoceleste. E anche per una questione di prospettive: il vecchio zio Edy (a differenza di Mihajlovic, Trapattoni e Stramaccioni) sarebbe disposto anche a firmare un contratto sino a giugno.

Cittaceleste.it