gazzanet

Lazio, per l’attacco torna di moda Wesley

Wesley, attaccante brasiliano del Brugge

L'attaccante del Brugge, vicinissimo alla Lazio questa estate è tornato in auge per il calciomercato biancoceleste.

redazionecittaceleste

ROMA - A volte ritornano, Wesley Moraes sembrava essere destinato a vestire biancoceleste questa estate nella sessione estiva di calciomercato. Il DS Tare aveva convinto l'attaccante brasiliano ad approdare alla Lazio, sembrava tutto fatto, poi il dietrofront. In poche ore cambiarono totalmente le strategie, con Caicedo che era destinato a partire, che fu bloccato e confermato nel ruolo di vice Immobile (oggi si è scoperto che non è quello il suo ruolo), e Alessandro Rossi anche lui partente in direzione Svizzera fu richiamato all'ultimo istante.

La Lazio dovrà intervenire sul mercato in quel ruolo, e potrebbe scagliare di nuovo l'assalto al brasiliano Wesley, il quale sta facendo molto bene con il suo Brugge, segnando 9 gol in 16 partite. Il prezzo del suo cartellino è salito inevitabilmente, anche per via di un'offerta arrivata dalla Cina che è pronta a offrire cifre monster per lui. A soli 21 anni vuole dimostrare tutto il suo valore in una squadra di livello, la Lazio può essere la squadra giusta, il biancoceleste è nel suo destino la Lazio può tornare forte su di lui, ma non nel mercato di gennaio, ogni discorso verrà rimandato alla prossima estate.

Cristian Cordone