LAZIOMERCATO – A Formello sbucherà il nome mai uscito?

ROMA – Ultime di mercato. In Spagna davano per fatto il passaggio del colombiano Balanta, gioiello del River Plate in precedenza trattato dal Valencia, alla Lazio. La società biancoceleste ha negato. Dopo la delusione per Astori, soffiato dalla Roma, estrema prudenza e riserbo, ma già una settimana era fa era…

di redazionecittaceleste

ROMA – Ultime di mercato. In Spagna davano per fatto il passaggio del colombiano Balanta, gioiello del River Plate in precedenza trattato dal Valencia, alla Lazio. La società biancoceleste ha negato. Dopo la delusione per Astori, soffiato dalla Roma, estrema prudenza e riserbo, ma già una settimana era fa era emerso scarso interesse per il colombiano: non avrebbe le caratteristiche ideali, si cerca un difensore più alto. Non ci sono obiettivi dichiarati. Sta perdendo quota anche la candidatura di Younes Kaboul, francese del Tottenham in scadenza 2015. Gli Spurs chiedono 8 milioni di euro e l’ingaggio è elevatissimo. Ieri il brasiliano Lucas Mendes, centrale mancino dell’Olympique Marsiglia che piace molto al ds Tare, ha fatto sapere di voler proseguire l’avventura in Francia. Ron Vlaar, olandese dell’Aston Villa, costa tantissimo e per adesso sembra fuori dal mercato della Lazio.

 

Uno dopo l’altro, stanno cadendo tutti gli obiettivi di cui si è parlato. Occhio alle sorprese e alle piste italiane. L’uruguaiano Britos (se non andrà alla Dinamo Mosca) in uscita dal Napoli. Salvatore Bocchetti, ex Genoa e ora allo Spartak, avvicinato dal club biancoceleste quando era giovanissimo. E poi Angelo Ogbonna, che di sicuro la Juve cederà in prestito al fotofinish. Come è sempre successo a Formello, sbucherà all’improvviso il nome mai uscito. (CorriereDelloSport)

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy