MERCATO – Ci risiamo: altro derby con la Roma…

ROMA – Si profila un altro derby di mercato. Roma e Lazio si ritrovano sul percorso che porta allo stesso obiettivo. Si tratta di Vlad Chiriches, 24 anni, difensore romeno acquistato lo scorso anno dal Tottenham di Franco Baldini dalla Steaua Bucarest per nove milioni e mezzo di euro. La…

di redazionecittaceleste

ROMA – Si profila un altro derby di mercato. Roma e Lazio si ritrovano sul percorso che porta allo stesso obiettivo. Si tratta di Vlad Chiriches, 24 anni, difensore romeno acquistato lo scorso anno dal Tottenham di Franco Baldini dalla Steaua Bucarest per nove milioni e mezzo di euro. La prima stagione inglese del centrale difensivo non è stata esaltante: solo 17 presenze e un gol. Il club londinese sta definendo l’acquisto di un altro giocatore in quel ruolo: si tratta di Mateo Musacchio, 23 anni, argentino di Rosario con passaporto italiano. Il Villarreal non lo ha convocato per l’ultima amichevole proprio perché vicino al trasferimento in Inghilterra.

STRATEGIE – Il Tottenham non ha ancora messo sul mercato Chiriches e si esprimerà in tal senso nei prossimi giorni. Ma il romeno in Italia ha molti estimatori. Non solo Roma e Lazio, ma anche Juve e Fiorentina, secondo indiscrezioni raccolte a Londra. Chiriches la scorsa estate era stato molto vicino ai giallorossi, ma poi la spuntò il Tottenham. Fu uno dei tanti casi in cui Baldini e Sabatini, dopo aver lavorato insieme fino a qualche mese prima, si sono incrociati sullo stesso giocatore. Ma che Chiriches piaccia alla Roma non è un mistero. E che la Lazio cerchi un altro difensore centrale con caratteristiche di fisicità neppure.

 

ALTRO DERBY – Dopo Davide Astori ecco un altro difensore che mette una di fronte all’altra le due squadre della Capitale, finora entrambe molto attive sul mercato. Ma la Lazio sembra più pronta della Roma, che per buttarsi su Chiriches dovrebbe prima cedere Benatia. La situazione del marocchino è rientrata dopo il tentativo di arrivare alla rottura di fronte alla super offerta del Manchester City, ma in molti a Trigoria sono pronti a scommettere che l’ex udinese sia pronto a rifare le valigie, di fronte a un’altra offerta importante. Manchester United e Chelsea sono i club che potrebbero avvicinarsi alle richieste della Roma, disposta a trattare solo al di sopra dei 30 milioni. Si saprà qualcosa dopo Ferragosto e in ogni caso anche qualsiasi sviluppo per Chiriches si registrerà nell’ultima settimana di mercato. Sul fronte giallorosso comunque non bisogna perdere di vista il greco Manolas, che ha il profilo giusto per Sabatini. Confermato l’incontro a cena a Roma tra il direttore sportivo giallorosso, Mino Raiola e un dirigente dell’Olympiacos, club del difensore. Che nelle ultime ore è vicino al Napoli.

RIVALITA’ – La Lazio ha la possibilità di prendersi la rivincita dopo aver visto sfumare il difensore del Cagliari, passato alla Roma in prestito dopo aver rinnovato il contratto con il club sardo. Ma poi Lotito ha rilanciato, andando a prendere De Vrji, uno dei migliori difensori del Mondiale in Brasile, per otto milioni e mezzo. Adesso il club biancoceleste per completare la campagna acquisti cerca un altro difensore centrale. Roma e Lazio non sono rivali solo sul mercato. Sono attestate su posizioni diametralmente opposte in tema di politica federale. Mentre Lotito è tra i più potenti sostenitori di Tavecchio, la Roma ha scelto di far parte dell’altro cartello. Non è immaginabile una posizione condivisa. Figurarsi se sul mercato i due club si facciano scrupolo di entrare in rotta di collisione… (Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy