notizie

Musacchio nuova idea per la difesa

ROMA - E’ un difensore, è giovane (classe 1990), è in scadenza a giugno, è comunitario (argentino con passaporto italiano), è sul mercato, è un buon affare. L’identikit alletta e corrisponde alle...

redazionecittaceleste

"ROMA - E’ un difensore, è giovane (classe 1990), è in scadenza a giugno, è comunitario (argentino con passaporto italiano), è sul mercato, è un buon affare. L’identikit alletta e corrisponde alle esigenze.C’è anche la Lazio sulle tracce di Mateo Pablo Musacchio del Villarreal, centrale forte fisicamente. E’ dotato di un buon colpo di testa, è abile tecnicamente, è uno dei difensori più quotati della Liga. S’è fatto le ossa nella Segunda Division, s’è rilanciato e imposto nel tempo, è cresciuto nonostante la crisi vissuta dal club spagnolo. La Lazio potrebbe acquistare un difensore a gennaio, sono in corso valutazioni. Le strategie sono legate al recupero di Biava e al caso Dias (può partire con 6 mesi di anticipo). Musacchio ha origini miste, è nato a Rosario (Argentina), ma i nonni sono italo-albanesi. La sua vita calcistica ha avuto inizio nella cantera del River Plate, spiccò il volo nel 2008 (vittoria del campionato Clausura). Il Villarreal l’ha acquistato nel 2009, decise di parcheggiarlo nella formazione riserve. Musacchio nel 2010 ha fatto il salto in prima squadra. Sulle sue tracce c’è la Fiorentina, i viola hanno pescato bene in Spagna e nel Villarreal (Gonzalo Rodriguez, Borja Valero e Giuseppe Rossi), pensano a nuovi affari.

Corriere dello Sport