Niente Azmoun a gennaio: Caicedo lo blocca sino a giugno

L’ecuadoriano è pronto a prendere il passaporto comunitario, ma non libererà alcuna casella

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio cerca ancora un difensore dopo la plusvalenza monstre di Hoedt (17), entro il gong d’agosto non è arrivato un sostituto. A meno che qualche club non paghi alla Lazio una clausola da 5 milioni, Inzaghi potrà abbracciare Caceres – parcheggiato a Verona – a gennaio. Quando Tare – con 30 milioni conservati – potrà tornare eventualmente sul mercato. Dimenticatevi però l’iraniano Azmoun, assicura ilMessaggero: anche se Caicedo a dicembre dovesse diventare spagnolo, fino a giugno rimarrebbe tesserato con l’iniziale status da extracomunitario. Per un nuovo assalto al Messi del Rubin Kazan bisognerà dunque attendere la fine dell’intera stagione. Sperate dunque nell’esplosione di Neto e nella riabilitazione di Nani al più presto. Perché al primo big match di questo campionato in campo c’è un solo nuovo acquisto.

Alberto Abbate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy