TMW – Keita, le grandi di A lo prenderebbero anche ora

Keita Balde Diao, la scorsa stagione, è stato uno dei talenti migliori della Serie A. E siccome il talento non si perde per strada, ci sono alcune ragioni per cui in questa stagione non trova ampio spazio con la Lazio. Il primo è meramente tecnico e di gerarchie: con l’avvento…

di redazionecittaceleste

Keita Balde Diao, la scorsa stagione, è stato uno dei talenti migliori della Serie A. E siccome il talento non si perde per strada, ci sono alcune ragioni per cui in questa stagione non trova ampio spazio con la Lazio. Il primo è meramente tecnico e di gerarchie: con l’avvento dell’allenatore Stefano Pioli, col ritorno di Stefano Mauri e con l’esplosione di Felipe Anderson, Keita è finito indietro nella scala dei titolari bianconcelesti. In estate aveva sirene da mezza Europa ed Italia, pure adesso le grandi di A, leggi Milan, Juventus e Inter, sarebbero pronte a prenderlo. La Lazio a gennaio non ha sentito sirene: Lotito lo considera gioiello e pezzo pregiatissimo ma c’è da immaginare che, se il trend continuerà ad essere questo, in estate potrebbe esserci l’addio. Occhio, chiaro, al Liverpool ed alle tante di Premier interessate. Perché gioielli si resta, a prescindere dal minutaggio. (Tuttomercatoweb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy