gazzanet

Figc – Niente presidente: arriva il commissariamento – FOTO

Ecco le ultime

redazionecittaceleste

AGGIORNAMENTO 18.15 - Queste le dichiarazioni di Cosimo Sibilia a ridosso del ballottaggio: Nonostante tutti i tentativi, devo dire che purtroppo non ci sono le condizioni per poter procedere, quindi chiedo ai delegati della Lega Nazionale Dilettanti di votare scheda bianca”. Con queste parole il candidato apre al commissariamento, infatti le votazioni della giornata di oggi non hanno portato all'elezione del presidente e non sono state concluse eventuali alleanze tra candidati.

AGGIORNAMENTO 17.05 - Niente da fare. Neanche il terzo scrutinio basta per eleggere il nuovo presidente. Adesso si procederà con il ballottaggio tra i due più votati: Sibilia e Gravina. L'eventualità del commissariamento si fa sempre più concreta, dato che i due contendenti non sembrano poter raggiungere la maggioranza assoluta.

AGGIORNAMENTO ORE 16.10 - Ancora nessun eletto in seguito al secondo scrutinio. A questo punto si avvicinano gli scrutini decisivi. Alla terza votazione sarà sufficiente il 50 per cento più uno dei votanti e comunque uscirà di scena il candidato con meno consensi.

AGGIORNAMENTO ORE 15:00 - Nessun eletto al primo scrutinio, servivano i 3/4 dei voti totali. Al secondo giro basteranno i 2/3.

ROMA - Ci siamo: presso l'hotel Hilton Rome Airport di Fiumicino, si terranno oggi le votazioni per l'elezione del nuovo presidente della Figc. Assemblea elettiva al via alle 11:30, voteranno 275 delegati tramite scrutinio segreto. Tre i candidati: Sibilia (LND), Gravina (Lega Pro) e Damiano Tommasi rappresentate dei calciatori.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso