Pekerman, la rivoluzione russa passa da Brayan Perea

ROMA – Pekerman, allenatore della Colombia, sta puntando ad una rivoluzione per quanto riguarda la sua selezione da qui fino ai prossimi impegni, il Mondiale in Russia 2018, la Coppa America e la Coppa del bicentenario che si disputerà negli Stati Uniti. Secondo i media colombiani, vuole ringiovanire la rosa…

di redazionecittaceleste

ROMAPekerman, allenatore della Colombia, sta puntando ad una rivoluzione per quanto riguarda la sua selezione da qui fino ai prossimi impegni, il Mondiale in Russia 2018, la Coppa America e la Coppa del bicentenario che si disputerà negli Stati Uniti. Secondo i media colombiani, vuole ringiovanire la rosa e sta prendendo in considerazione la possibilità di convocare anche Brayan Perea, attaccante della Lazio che ora si sta riabilitando dall’infortunio subito in uno scontro di gioco con Strakosha nell’ultimo allenamento della passata stagione. Oltre a lui i nomi papabili sono quelli di Balanta, Luis Quintero, ex Pescara, Duvan Zapata del Napoli e Pedro Franco del Besiktas.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy