Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

Ansia Biglia: lui sminuisce, oggi la verità

during the Serie A match between SS Lazio and Atalanta BC at Stadio Olimpico on January 15, 2017 in Rome, Italy.

Gli esami odierni diranno se si tratta solo di un ematoma o di uno stiramento

redazionecittaceleste

"ROMA - Lazio in ansia sopratutto per Biglia, che però sminuisce lo scontro con Paredes: «E’ solo una botta, cercherò di farcela per domenica», la promessa all’uscita dal centro sportivo. Lo sperano anche i medici, ma il rischio lesione non è ancora scongiurato: prima delle 48 ore dopo il trauma, impossibile stabilirlo. Soltanto i nuovi esami di oggi daranno il vero responso sul capitano: potrebbe essere solo un edema (e se la caverebbe con qualche giorno di riposo) oppure uno stiramento, che comprometterebbe il finale di stagione. In ogni caso Lucas intanto verso il forfait per domenica sera e non è l’unico, assicura IlMessaggero.

"GLI ALTRI - E pensare che Inzaghi già pregustava un 3-5-1-1 stile derby, ora i dubbi sono tanti. Non è detto però che l’idea sia del tutto tramontata: Hoedt - lo si è visto martedì sera - può sostituire de Vrij, alle prese con i continui scricchiolii del ginocchio. Pesano le tre partite consecutive sulle gambe, l’olandese va gestito. Così come andrebbe tutelato un affaticassimo Immobile, con nessuna voglia tuttavia di rinunciare alla sua “vendetta” contro il Napoli: «Sarebbe servito già l’anno scorso ai partenopei - sottolinea l’agente Sommella - ma evidentemente incidono proprio le origini azzurre. Ciro sta comunque bene alla Lazio, la sua forza è l’umiltà. Per lui non è un problema rincorrere gli avversari come un terzino». Ma potrebbe diventarlo per Lazio: Ciro non era stato tenuto a riposo precauzionale per due giorni per caso, è sempre sul filo dello stiramento. Eppure 8 gol su 8 partite (ora è pure capocannoniere di Coppa con tre reti) nell’ultimo mese e mezzo. Una sovrumana resistenza fisica: 21 passaggi (riusciti l’85.7%), 4 duelli vinti, 3 palle recuperate, sei tiri e un centro. Il secondo alla Roma, che ha chiuso ogni discorso: CONTINUA A LEGGERE

"Cittaceleste.it

Potresti esserti perso