Balbuena e altri (possibili) colpi low cost

Ecco tre profili a buon mercato interessanti per la Lazio del futuro

di redazionecittaceleste

di Lorenzo Ottaviani

ROMA – Il mercato della Lazio fatica a sbloccarsi. Solo pochi giorni fa si parlava di oltre 50 milioni di euro che sarebbero dovuti entrare nelle casse biancocelesti per Lucas Biglia e Keita Baldé. Le due cessioni invece non sono ancora state formalizzate. Se per l’argentino le probabilità che tutto vada in porto restano alte, per il talento ex-Barça la situazione è più ingarbugliata che mai, con le frecciatine che la dirigenza biancoceleste e l’ag Calenda continuano a scambiarsi. Quindi per ora il piatto piange, ma il calciomercato non aspetta nessuno. Per questo i capitolini potrebbero pensare di dirigere la propria attenzione verso profili poco conosciuti ma interessanti. Ecco due nomi entrati in orbita Lazio nelle ultime settimane che meritano un approfondimento, affiancati da una sorpresa proveniente dall’argentina.

Balbuena

FABIAN BALBUENA

Partendo dalla difesa, il profilo low cost più chiacchierato per quanto riguarda i biancocelesti è senza dubbio Fabian Balbuena, centrale difensivo in forza al Corinthians. La sua valutazione su Transfermarkt è inferiore al milione – appena 750.000 euro – e il suo contratto scade nel 2018. Questo significa che il prezzo del trasferimento potrebbe essere ancor più basso e la Lazio ne beneficerebbe. Il paraguayano sarebbe un giocatore con caratteristiche congeniali alla squadra capitolina: esperto, pulito tecnicamente e dalla grande personalità. Certo, il club brasiliano potrebbe decidere di alzare il prezzo per guadagnare il più possibile dalla sua cessione, ma la volontà del calciatore di cambiare aria potrebbe venire incontro alle strategie del club di Lotito.

nahitan-nandez

NAHITAN NANDEZ 

Passando alla linea mediana del campo, spostiamoci più a Sud e arriviamo in Uruguay. Nella terra natia di Suarez e Cavani, c’è un interessante centrocampista che, malgrado abbia appena 21 anni, è già capitano del Penarol. Stiamo parlando di Nahitan Nandez. Il giovane originario di Maldonado è un centrocampista centrale che può agire indistintamente anche come mezzala a destra e come mediano davanti la difesa. Nell’ultima stagione ha totalizzato 33 presenze, realizzando nel complesso 5 reti e 9 assist. Si tratta di un calciatore che unisce quantità e una buona rapidità, un colpo intelligente che la Lazio potrebbe concludere anche per una cifra inferiore ai 3 milioni di euro – fonte Transfermarkt -.

lautaro-martinez

LAUTARO MARTINEZ

Per finire, è il tempo dell’attacco. La possibilità di portare in biancoceleste un giocatore giovane e talentuoso che possa crescere con calma, con Ciro Immobile a fargli da chioccia, stuzzica la fantasia della dirigenza laziale. Un profilo ancora non sondato dai capitolini ma che potrebbe fare al caso loro è l’argentino Lautaro Martinez, attaccante classe ’97 del Racing Club de Avellaneda. Il centravanti originario di Bahia Blanca è un talento in rampa di lancio: abbastanza brevilineo – è alto 1.75 m – fa della rapidità e della precisione di tiro le sue qualità più importanti. I suoi numeri sono molto interessanti, infatti ha realizzato 5 gol e 1 assist in 19 partite con la maglia del Racing, mentre con la nazionale albiceleste Under 20 il suo score è di ben 7 gol in 11 match disputati. Il Valencia vanta un diritto di prelazione su di lui, ma se il club spagnolo non dovesse affondare il colpo, la Lazio potrebbe decidere di portarlo nella Capitale. Al momento il suo valore è di 2,5 milioni di euro secondo i dati Transfermarkt, ma i biancocelesti devono sbrigarsi. Leggi le parole di Durante su Balbuena: CONTINUA A LEGGERE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy