C’è l’ex capitan Mauri fra i nuovi ds a Coverciano

Oggi la giornata conclusiva per 44 aspiranti dirigenti

di redazionecittaceleste

ROMA – Come una scolaresca allargata, vestiti con le maglie che hanno rappresentato al meglio la loro carriera da calciatori. Così si sono presentati i 44 nuovi Direttori Sportivi alla giornata conclusiva del Corso specifico per DS della FIGC. Per ricordare il loro passato nobile nel giorno d’inizio di una nuova avventura. Ma anche per dire no alle divisioni di tifo, proprio in questi giorni dove l’argomento divisione e “odio” sembra essere tornato tristemente d’attualità.

Un corso che, sottolinea Gianlucadimarzio.com, oltre ai docenti del Settore Tecnico, ha visto alternarsi dietro la cattedra molti professionisti del mondo del calcio, per portare agli allievi le proprie conoscenze ed esperienze. Sei settimane intensive, con le testimonianze dei più importanti Direttori sportivi italiani: da Ausilio e Sabatini a Paratici, Prade’, Faggiano, Bigon e Fusco. Un pieno d’esperienza con lezioni sui regolamenti, scouting e analisi tecnica. 144 ore intensive che hanno formato i neo Direttori Sportivi. Di seguito, l’elenco completo dei corsisti:

Michele Angelastro, Andrea Basso, Alberto Bianchi, Antonio Bocchetti, Stefano Bordone, Giuseppe Bugatti, Enrico Busolin, Andrea Butti, Lorenzo Maria Casciello, Andrea Catellani, Alberto Cavagnis, Marcello Chezzi, Claudio Chiellini, Fabio Massimo Conti, Vincenzo De Liguori, Vincenzo De Santis, Sandro Della Mora, Domenico Fracchiolla, Damiano Genovese, Antimo Grillo, Alberto Gusella, Giovanni Invernizzi, Fabrizio Letizia, Andrea Maniero, Giovanni Manna, Giovambattista Martino, Gianmarco Marucchi, Luca Matteassi, Stefano Mauri, Mario Menasci, Davide Carmelo Mignemi, Gianfranco Moro, Luigi Piangerelli, Ciro Polito, Stefano Ricci, Leandro Rinaudo, Matteo Roguletti, Pierluigi Rosa, Vittorio Daniele Rosso, Alessandro Servi, Graziano Ursino, Davide Vaira, Valter Vercellone e Luigi Volume.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy