• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Con la Fiorentina Acerbi dimostra di meritarsi la Nazionale

Veniva da due prestazioni sotto tono nel derby e a Francoforte, contro i viola ritrova la massima attenzione

di redazionecittaceleste

ROMA – Torna in alto in classifica, la Lazio, nonostante non voli certo come un tempo in campo. Soffre troppo, sbaglia tanto, ma è normale dopo Francoforte e un altro derby perso. L’impressione è che questo gruppo non sia affatto sereno e, senza testa sgombra, è impossibile ritrovare pure il gioco. Per lo meno però Inzaghi ritrova la porta inviolata. Merito di Strakosha che d’istinto nega il gol a Benassi, del ritorno di Radu, ma anche e soprattutto di Acerbi a certi livelli. Riecco Francesco attento e concentrato a fare persino gli straordinari sui buchi che si creavano a destra. Top player per disimpegni (8), quasi al 90′ l’ex Sassuolo devia un traversone che vale un gol. Un’ottima cartolina per dimostrare di meritarsela eccome la terza chiamata della Nazionale.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy