CROCEVIA UDINE – Lotito è furioso con gli arbitri ma anche con la squadra. E c’è aria di ritiro…

ROMA (Al.Ab.) – Pubblicamente sta proteggendo la “sua” Lazio contro i torti arbitrali. Dentro le mura di Formello però Lotito è anche furioso con la squadra. A prescindere dalle denuncia degli ultimi episodi, al presidente biancoceleste non sta piacendo l’atteggiamento dei suoi giocatori. Ieri è piombato nel centro sportivo, ma…

di redazionecittaceleste

ROMA (Al.Ab.) – Pubblicamente sta proteggendo la “sua” Lazio contro i torti arbitrali. Dentro le mura di Formello però Lotito è anche furioso con la squadra. A prescindere dalle denuncia degli ultimi episodi, al presidente biancoceleste non sta piacendo l’atteggiamento dei suoi giocatori. Ieri è piombato nel centro sportivo, ma è rimasto rinchiuso nei suoi uffici. Strano, ma vero, nessuna strigliata nello spogliatoio. Ma guai a pensare che Lotito abbia dato pacche sulle spalle a qualcuno.

 

A Cesena aveva ribaltato le maglie, non è servito a nulla. La Lazio non ha reagito col Genoa, è sembrata ancora stanca e appannata. Stavolta però aveva la giustificazione dei “fischi di troppo”. Il presidente ieri ha parlicchiato solo con Pioli, spera in una scossa a Udine. Altrimenti potrebbero esserci provvedimenti seri: c’è aria di ritiro nel silenzio assordante di Lotito. Quattro sconfitte in cinque partite sono troppe… Per l’Europa. Il presidente vuole vedere l’impegno, lo ha già detto pure a capitan Mauri…

Cittaceleste.it

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy