FM LAZIO LIVE – La Nord: “Ce n’è anche per Seedorf”

** Live dalle 7.00 alle 20.00 ** ROMA – 19 Marzo 2014 – Tutte le dichiarazioni degli addetti ai lavori e dei loro ospiti riguardanti la Lazio e l’ambiente biancoceleste. Tutto dall’etere Romano e non solo. Tutto raccolto in questo articolo, che sarà costantemente aggiornato dalla redazione di Cittaceleste.it. Marco…

di redazionecittaceleste

** Live dalle 7.00 alle 20.00 **

ROMA – 19 Marzo 2014 Tutte le dichiarazioni degli addetti ai lavori e dei loro ospiti riguardanti la Lazio e l’ambiente biancoceleste. Tutto dall’etere Romano e non solo. Tutto raccolto in questo articolo, che sarà costantemente aggiornato dalla redazione di Cittaceleste.it.

Marco (esponente Curva Nord) a RadioSei: “Nella partita col Milan ci sarà ovviamente anche una protesta nei confronti di Seedorf. Lui non volle indossare il lutto al braccio dopo la tragedia di Gabriele: ricordiamo tutti quel gesto e le sue parole, fuoriluogo. Lo diciamo subito: non strumentalizzate quello che sarà il nostro pensiero nei suoi confronti con cose legate al colore della pelle. Anche fosse stato alto, biondo e con gli occhi azzurri, non avrebbe fatto alcuna differenza”.

Pino Wilson, RadioSei: “Io ho invitato la società, poi non posso sapere se Lotito verrà o meno. Non posso dirgli di venire per forza o meno. E’ la festa del tifoso e di noi del ’74. Ieri abbiamo messo i biglietti in vendita ed oggi siamo già a 7800. Siamo grati a tutti quanti voi. So che i tifosi stanno preparando qualcosa d’importante”.

Guido De Angelis, RadioSei:Ho letto questa cosa dello spot della Lazio. Trovo che sia una cosa inutile, in questo momento. E’ una sorta di “rincorsa”, ma è una cosa che andava fatta prima, non ora. Poi ho letto anche degli addii di Marchetti e Lulic: non so che pensare. Sono molto preoccupato: ma che fine deve fare questa Lazio? No, perchè se vanno via anche loro, allora io voglio mettermi alla finestra e vedere come si fa poi a fare una squadra. Questo era l’anno della consacrazione e invece è stato l’anno della smobilitazione. Non è mai stato concluso un ciclo, si è andati a marcia indietro. La gente non gli crede più, non ci crede più…“.

Stefano Benedetti, Radio Radio:Postiga in campo? Finalmente! Lo avevano ribattezzato “Lettiga”… comunque ora avrà bisogno di tempo per poter essere di nuovo competitivi, poi certo, meglio averlo che non averlo. Contro il Milan comunque mi piacerebbe vedere il 4-3-3, che non mi è dispiaciuto per nulla. Una vittoria sarebbe importante e darebbe continuità di risultati, battendo una squadra come il Milan”.

Xavier Jacobelli, Radio Radio: “Lazio-Milan? Vale tantissimo per la Lazio e per il Milan che fra le altre cose, alla luce della sua situazione, non poteva avere un nemico migliore. Se la Lazio vince, i rossoneri cadranno definitivamente nel baratro”.

Roberto Pruzzo, Radio Radio: Quella col Milan sarà per la Lazio una partita molto difficile. C’è ancora uno spiraglio per l’Europa e Reja dovrà essere bravo a dare al gruppo le giuste motivazioni”.

– In attesa di dichiarazioni

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy