Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

I numeri dicono Luis Alberto, ma l’occhio va su Milinkovic

Milinkovic-savic-Immobile

Mancano ancora le loro giocate decisive, ma il serbo mette almeno lo zampino nell'azione del gol

redazionecittaceleste

ROMA – Aspettiamo ancora la fantasia, Luis Alberto e Milinkovic sono lontani dai loro livelli con questa maglia. Eppure, a guardare i numeri, lo spagnolo sembrerebbe rinato: 24 passaggi offensivi, 5 cross a buon fine, 4 occasioni create. Ma perché quasi nessuno si è accorto di queste giocate. Chi ha visto la sfida al Castellani si è accorto di un numero 10 ancora mogio e fuori dal gioco. Qualche inutile sprazzo, al suo passo elegante adesso quasi non ci si fa più caso. Perché è inutile senza l'effetto. Meglio piuttosto Milinkovic di Luis Alberto. Quanto meno per il solito impegno. Sergej pronti via cerca subito lo slalom e la prodezza. Tenta e ritenta di tacco, ma la mira al momento rimane sbilenca. Non solo, nella ripresa dai suoi piedi parte l'azione da tre punti. Il serbo alla fine è il top player per i dribbling, alla prossima speriamo pure di rivedere i suoi gol.

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso