notizie

Il Messaggero: ieri Marchetti spaesato in tribuna

C’è la promessa di Pioli: «Saremo pronti per la prima giornata, ma dovremo muovere più velocemente la palla ed essere più cattivi e cinici sotto porta. I frutti del lavoro estivo adesso si stanno vedendo. Mi...

redazionecittaceleste

"C’è la promessa di Pioli: «Saremo pronti per la prima giornata, ma dovremo muovere più velocemente la palla ed essere più cattivi e cinici sotto porta. I frutti del lavoro estivo adesso si stanno vedendo. Mi è piaciuta la lucidità, ma ora inizia un campionato tosto. E serve positività. Questa squadra ha valori importanti, dimentichiamo il passato e costruiamoci il nostro futuro». E’ un consiglio velato persino Marchetti: «Non m’interessano i suoi problemi della scorsa stagione, ora s’è solo infortunato alla vigilia». Spulci le statistiche, Pioli, perché purtroppo ricompaiono gli spettri del girone di ritorno dell’anno passato. Affaticamento muscolare è la versione ufficiale della società per l’ultimo ko, ma il portiere sembra non aver superato uno strano blocco psicologico. Ieri era mogio, mogio e spaesato in tribuna. Lo sguardo del ct Conte mercoledì a Formello non ha scacciato i fantasmi. Uscite dai guantoni di Marchetti. (Il Messaggero)

Potresti esserti perso