Immobile, una promessa contro l’astinenza

Non segna in campionato da 246′, ha giurato ai compagni che domani ritroverà la rete

di redazionecittaceleste

ROMA – Giacomelli ha prolungato l’astinenza, in campionato Ciro non segna da 246 minuti, sottolinea Leggo. Un’eternità per chi ha una media di un gol ogni 86 minuti. Immobile sa di aver “riposato” abbastanza, ora vuole riprendere il filo già contro il Crotone: “E’ un po’ che non segno ma sono pronto a rimettermi in pari”, la promessa fatta dalla punta alla squadra durante la cena di Natale. Adesso si deve solo sbloccare, dopo il rigore inutile nell’ultimo derby.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy