notizie

Inzaghi soffre le big: numeri impietosi in Serie A

Simone Inzaghi, allenatore della Lazio

Inzaghi, serve una scossa: ben 16 sconfitte su 23 big match disputati in campionato nella sua gestione.

redazionecittaceleste

ROMA - Il day after del derby ci restituisce una Lazio ferita, che perde il suo terzo big match su tre in questo inizio di stagione. Se con le squadre di livello inferiore i biancocelesti di Inzaghi riescono ad imporre il proprio gioco, trovando la vittoria nella maggior parte dei casi, quando si alza l'asticella e si affrontano avversari di maggior valore il trend cambia e non di poco. I big match sono sfide dove contano i dettagli, la determinazione, la voglia. E' vero che c'è anche la fortuna di mezzo, ma quella aiuta gli audaci. E la Lazio, nelle partite di cartello, non lo è.

INZAGHI, SERVE UNA SCOSSA

I dati che emergono se si analizzano gli ultimi due anni - da quando Simone Inzaghi siede sulla panchina biancoceleste - sono preoccupanti. La Lazio ha incrociato le big in campionato complessivamente 23 volte, con risultati molto modesti. Infatti sono ben 16 le volte in cui i biancazzurri sono usciti sconfitti, 4 le partite terminate in pareggio e solo 3 le occasioni in cui le aquile hanno portato a casa i tre punti. Ecco di seguito i numeri nello specifico:

Juventus: 4 sconfitte e 1 vittoria.

Milan: 2 sconfitte, 1 pareggio e 1 vittoria.

Inter: 3 sconfitte e 1 pareggio.

Roma: 3 sconfitte, 1 pareggio e 1 vittoria.

Napoli: 4 sconfitte e 1 pareggio.

Potresti esserti perso