Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

notizie

La bestia nera Massa: quando tolse il secondo posto alla Lazio

Il fischietto d'Imperia è da tempo nel mirino dell'ira biancoceleste

redazionecittaceleste

ROMA - Ormai è lui la bestia nera. L’arbitro Massa di Imperia è nel mirino della Lazio da diverso tempo. Come sottolinea il Corriere dello Sport, infatti, già dalla disastrosa direzione di gara del maggio 2015, quando all’Olimpico l’inter si impose 2-1. Era la trentacinquesima giornata e il fischietto ligure spegneva, tra le polemiche, i sogni biancocelesti di agguantare il secondo posto. Quella sera il primo gol interista fu viziato da fuorigioco su punizione, furono espulsi Mauricio e Marchetti, quest’ultimo coinvolto in un episodio che portò anche all’assegnazione di un calcio di rigore in favore del club nerazzurro. Rivivi quell'incubo nel video:

Cittaceleste.it

Potresti esserti perso