• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

La rivincita di Caceres passa per l’Europa

A destra o a sinistra, domani potrebbe prendere dal primo minuto il posto di uno fra Lulic e Marusic

di redazionecittaceleste

ROMA – Corri a destra, anzi no a sinistra. Chissà se da una parte o dall’altra, Caceres ritroverà una maglia. Domani potrebbe prendere dal primo minuto il posto di uno fra Lulic e Marusic. Ieri l’uruguagio era stato provato al posto del bosniaco, uscito affaticato dalla sfida forsennata del Tardini. Oggi però Senad sembrava già rinato nell’ultima rifinitura a Formello, così Martin ha traslocato sull’altro esterno: Marusic domenica è rimasto a riposo, Inzaghi ha fatto giocare Patric proprio per preservarlo in vista di Marsiglia, eppure adesso non è assicurata la sua titolarità. Caceres scalpita perché vuole giocare la partita. Proprio a inizio stagione aveva già giocato al posto dello squalificato Lulic in quel ruolo, contro il Napoli era pure stato ordinato. Sino a quella maledetta sbavatura su Callejon, autore dell’assist alle sue spalle sul gol di Milik. Tutti invocano da tempo Caceres in campo, ma finora l’uruguaio – uno dei migliori nell’ultimo mondiale – non ha mai brillato. Nemmeno quando è stato schierato centrale purtroppo è riuscito a confermarsi provvidenziale. Adesso in Europa potrebbe però avere un’altra chance, con la penuria d’esterni sarebbe bello riuscire a tirare fuori dal cilindro un jolly.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy