• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, amuleto Caicedo: con lui in campo non si perde

Quando l’attaccante dell’Ecuador Felipe Caicedo scende in campo titolare, la Lazio non ha mai perso.

di redazionecittaceleste
Felipe Caicedo, attaccante della Lazio

ROMA – Inzaghi lo ha sempre saputo e lo ha sempre affermato, Caicedo è un calciatore importante nella rosa biancoceleste. Dopo la prima stagione con qualche ombra, nonostante l’ottimo rendimento in Europa League, l’ex Espanyol ha pagato a caro prezzo degli errori pesanti sotto porta, uno su tutti quel gol mancato a Crotone, che molto probabilmente sarebbe valso la Champions League. Ma quest’anno è un’altra storia, nelle prime uscite stagionali comprese quelle europee, la Lazio non ha mai perso con Caicedo in campo. La “Pantera”, ha graffiato una sola volta questa stagione fino ad ora, nella gara casalinga contro il Genoa, ma l’ecuadoriano fa soprattutto degli assist e delle sponde per i compagni la sua forza. Non è una macchina da gol Caicedo, lo ha dimostrato nella sua carriera, arrivando massimo a 16 gol i una stagione. Ha dimostrato di poter giocare benissimo insieme ad Immobile, anzi è proprio accanto ad un attaccante con le caratteristiche del bomber di Torre Annunziata che Caicedo si esalta, con le sue sponde ed aprendo gli spazi proprio al suo compagno di reparto, che può sfruttare di più la libertà di essere più lucido in zona gol. Con lui in campo Inzaghi fino ad ora è sempre stato sicuro della vittoria, quando ha giocato da titolare contro: Apollon Limassol, Udinese, Genoa e Fiorentina i biancocelesti hanno sempre vinto. Caicedo è un vero e proprio amuleto, speriamo che possa continuare il suo fluido positivo anche domani in Europa League contro il Marsiglia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy